SFATIAMO LE LEGGENDE METROPOLITANE: LA VERA INFORMAZIONE SCIENTIFICA SULLA NUTRIA E’ QUI!

Durante le mie osservazioni e i miei studi sulla Nutria (Myocastor coypus) ho incontrato, tra le tantissime persone interessante e sensibili alla Natura nonchè alle sorti di questo docile e innocuo animale, anche persone altamente disinformate. Ecco quindi le vere informazioni date in risposta a ciò che ho sentito:
(D = domanda; R = risposta)
D – la Nutria è un incrocio tra un ratto e un castoro?
R – FALSO! La Nutria è un CASTORO sudamericano. In Natura è impossibile ottenere incroci tra due specie assolutamente diverse. Si tratta di incompatibilità genetica. Inoltre il Ratto (Rattus norvegicus) appartiene alla Famiglia Muridae, la Nutria invece, essendo un Castoro, appartiene alla Famiglia Myocastoridae. Sia evolutivamente che filogeneticamente questi due Roditori sono geneticamente diversi, etologicamente, ecologicamente e biologicamente diversi.
D – la Nutria mangia (o attacca) gli uccelli, i cani, i gatti, i topi, i ratti, le uova, le galline, etc…?
R – FALSO! La Nutria è prettamente vegetariana, al massimo (dati di letteratura) potrebbe cibarsi solo di piccoli molluschi e/o crostacei ma non ci sono prove fotografiche riguardo tale affermazione. I ratti essendo onnivori possono mangiare carcasse di gatti, cani, uccelli.
La Nutria inoltre non ha la dentatura per mangiare carne bensì SOLO ed ESCLUSIVAMENTE vegetali in quanto presenta il diastema tra gli incisivi e i molari. La Nutria inoltre e’ un animale molto docile e assolutamente NON aggressivo difatti l’unica sua difesa e’ la fuga ed e’ impossibile che attacchi altri animali. Solo se alle strette si difende ma questa sua difesa e’ dovuta al fatto che cani e altri animali la stanno importunando.

D – la Nutria salta al collo è morde?
R – FALSO! questa è pura fantasia!! vedere la risposta precedente. D’altronde sono famosi i casi di avvistamento di Nutrie volanti e Nutrie vampiro! (sto ironizzando ovviamente ma questo fa capire quanto le persone siano disinformate in materia). La Nutria NON MORDE nè l’uomo nè gli altri animali. Solo se si trova in condizioni particolari (in gabbia per esempio) tenta di difendersi, come qualunque altro animale compresi noi umani.
D – la Nutria maschio se da solo può fare i cuccioli?
R – FALSO! i Roditori sono mammiferi (come noi) e la loro riproduzione è SOLO ed ESCLUSIVAMENTE di tipo sessuale (e non partenogenetica come alcuni insetti). Il maschio non ha anatomicamente e nemmeno fisiologicamente l’apparato preposto al concepimento. Salvo esemplari su altri pianeti, almeno qui sulla Terra un esemplare di Nutria maschio NON può ASSOLUTAMENTE partorire dei cuccioli.
D – la Nutria è stata prodotta dall’uomo a scopo di pelliccia?
R – FALSO! il Coypu, erroneamente chiamato Nutria, è un Castoro nel senso biologico del termine. Myocastor coypus esiste da circa 30.000.000 (30 milioni) di anni in quanto i suoi reperti fossili risalgono all’Oligocene.
D – la Nutria è stata importata per predare le vipere?
R – FALSO! Le Nutrie non sono predatrici e non mordono mai gli altri animali (salvo in casi di difesa territoriale e per la prole). In Africa hanno tentato di usare proprio i serpenti come i pitoni per eradicare le nutrie ma senza successo.
D – Sono state importate solo Nutrie femmine che poi si sono riprodotte?
R – FALSO! Le Nutrie sono mammiferi e non si riproducono per partenogenesi! Sono invece stati importati sia maschi che femmine per allevare gli esemplari e farne pellicce.

nutria cosa mangia, nutrimento nutria
Il Coypu (nutria) e’ un animale, roditore, prettamente vegetariano e predilige le erbe presenti nei prati comuni sia di citta’ che di campagna. Si ciba anche di frutti, in particolare ghiande, trovate ai piedi degli alberi. Occasionalmente puo’ avventurarsi in campi coltivati ma i danni sono assai scarsi e limitati (salvo le rarissime eccezioni di sovrannumero). Il motivo per cui il Coypu puo’ cercare cibo tra le colture agricole e’ dovuto alla carenza di prati e per stimolo di sopravvivenza. Vivere per ora non e’ reato e mai lo sara’.

nutria grandezza, nutrie dimensioni
Il Coypu (nutria) appena nato e’ grande circa 10-15cm coda inclusa, pesa 100-200gr e puo’ raggiungere le dimensioni di 150cm coda inclusa e 10-15-18Kg di peso.

nutrie aggressive
I Coypu (nutrie) NON sono aggressive. Si difendono soffiando, inarcando la schiena, facendo vedere i loro denti ma il loro istinto le spinge sempre a fuggire in acqua.Solo se provocate e infastidite possono tentare di mordere per difendersi, come tutti gli animali e come e’ giusto che sia. Va ricordato che le Nutrie essendo prede e vegetariane non possiedono armi per attaccare (non hanno ne artigli ne denti appuntiti).

nutria pericolosa
Come sopra. Il Coypu (Nutria) non e’ pericoloso ne per l’uomo, ne per gli animali (avifauna), ne per l’ambiente. Le prove e le dimostrazioni sono presenti in questo blog.

ciclo nutria
Il Coypu (Nutria) raggiunge la maturita’ sessuale tra i 4 e i 6 mesi. Le femmine vanno in calore 3 settimane dopo il parto. La gravidanza dura 4 mesi per cui le femmine di Nutria possono partorire 2 (eccezionalmente 3) volte l’anno. In media le cucciolate sono composte da 4-5 cuccioli. La mortalita’ infanile e’ molto alta.
I Coypu (Nutrie) sono attive in primavera-estate-autunno. In inverno tendono ad andare in letargo (torpore) a seconda delle risorse trofiche e delle temperature raggiunte.

nutria morso, le nutrie possono mordere, la nutria attacca l’uomo?
La Nutria non morde l’uomo ne gli altri animali, solo se provocata tenta di difendersi. Il morso del Coypu e’ molto forte. E’ VIETATO pertanto provocare questi animali, le conseguenze eventualmente dolorose sono da imputarsi esclusivamente alla vittima morsa.

cosa sono le nutrie
I Coypu (Nutrie) sono Castori sudamericani (Myocastor coypus), ma sarebbe piu’ opportuno chiamarle Meridiocastor coypus e ascriverle dalla famiglia Myocastoridae alla famiglia Castoridae.

competitori naturali nutria
Alcuni competitori naturali autuctoni (italiani) del Coypu (Nutria) sono:
– Castoro (Castor fiber)
– Lontra (Lutra lutra)
Alcuni predatori naturali autoctoni (italiani) del Coypu (Nutria) sono:
– Volpe (vulpes vulpes)
– Ciconiformi spp
– Rapaci spp
– Mustelidi spp
Altri fattori che limitano la popolazione di Coypu sono:
– risosrse trofiche
– inverni rigidi
– disponibilita’ di acqua

informazioni sulle nutrie
http://nutria.mifaonlus.com
http://nutria-mycastor.blogspot.com/

LETTERATURA SCIENTIFICA SULLA NUTRIA (nella colonna destra poco in basso del blog)

suono nutria, verso della nutria
A breve saranno caricati su questo blog dei file mp3 con le vocalizzazioni del Coypu. Esistono circa una decina di suoni che la nutria emette per le varie situazioni (gioco, comunicazione, fusa, difesa, minaccia, richiamo, etc.).

foto nutria, foto di coypu, foto nutrie
Foto: http://www.tursiops-biology.com/nutria_-_myocastor_coypus.htm

nutrie leggi
Secondo la Legge sul prelievo venatorio (L.157/92) e secondo l’INFS qualsiasi nucleo di animali che sia insediato stabilmente in un territorio e’ da ritenersi selvatico, quindi sottoposto alla L.157/92: in questo caso Myocastor coypus non è elencata fra le specie cacciabili (Prot.4020/t-A23, 15.11.1999; L.157/92 art.2).

cibo preferito dalle nutrie
Come poco sopra, i Coypu (Nutrie) prediligono le erbe presenti nei prati comuni, come trifogli, tarassaco, ghiande, etc.

riproduzione nutria
Il Coypu (Nutria) si riproduce 2,7 volte all’anno e partorisce mediamente 4-5 cuccioli per volta ma la mortalita’ infantile e’ molto alta. Il sottoscritto e’ in possesso dell’intero rituale di accoppiamento delle Nutrie filmate in natura.

escrementi nutria
Gli escrementi del Coypu (Nutria) sono tipici dei Roditori e assomigliano a “chicchi di oliva” ellittici. A volte sono uniti insieme.

origine nutria, da dove viene la nutria
Il Coypu (Nutria) e’ originario del Sud America (Argentina, Brasile, Peru’, etc.).
nutria in italiaIl Coypu e’ stato importato in Italia agli inizi del ‘900 per produrre la famosa pelliccia di castorino. Il business pero’ non decollo’ e gli allevatori per evitare i costi di abbattimento delle carcasse decisero di liberare i loro esemplari.

altro nome della nutria
In realta’ la “nutria” letteralmente non esiste, il suo vero nome e’ Coypu. Altri nomi sono quindi: castorino, castoro argentino, castoro sudamericano, miocastoro, castoro di palude.

nutria avifauna
La nutria vive in armonia con l’avifauna locale e questo e’ scientificamente dimostrato.

forum, sito, blog nutria
Il qui presente blog e’ la prima e unica fonte scientificamente attendibile e affidabile, curata da un biologo esperto di nutrie, in grado di fornire informazioni su questo Roditore.http://nutria-myocastor.blogspot.com

che velocita’ fanno le nutrie
Le nutrie sono abilissime nuotatrici mentre sulla terraferma sono un po’ “goffe”. Quando si tratta di correre pero’ sanno essere molto veloci, poco meno della velocita’ di un coniglio selvatico. In acqua invece, se in immersione, riescono a coprire lunghe distanze in poco tempo.

differenze nutria topo ratto pantegana
Naturalemte la nutria, essendo un castoro, e’ totalemente diverso da topi, ratti o pantegane. Tenendo conto che le pantegane non esistono (e’ un aggettivo dialettale), che i ratti e i topo sono filogeneticamente e morfologicamente diversi dalle nutrie, risulta quindi ovvio non esserci alcun nesso tra questi generi diversi di Roditori. Da precisare inoltre che la nutria NON e’ un mustelide (quella e’ la Lontra) bensi’ un Roditore.

vita media castoro
La nutria (o castoro sudamericano) in natura ha una vita media di 4-6 anni, in cativita’ puo’ rfaggiungere anche i 18 anni di vita (quindi in media 10-12).