Nel novembre 2009 è stato recuperato un cucciolo di Nutria o Casotrino (Myocastor coypus) in una città dell’Emilia Romagna.

nutycucciolonutria27nov09 (36)

FIG. 1 – Fonzy, il cucciolo di Nutria accudito in Emilia Romagna

E’ un cucciolo giocherellone, un maschietto, che è stato recuperato da una strada con l’elevato rischio di investimento. La famiglia che lo ha salvato lo ha cresciuto amorevolmente e ha vissuto in compagnia anche con un cane senza problemi. Le persone che lo hanno accudito hanno seguito le indicazioni riportate dal dott. Samuele Venturini, biologo e castorologo specializzato proprio sulla biologia di questi roditori.

Nuty ha vissuto presso una proprietà privata in comunicazione con l’ambiente circostante dal quale poteva entrare ed uscire a suo piacimento. Dopo 1 anno di allegra e dolcissima compagnia, Fonzy non è più tornato e tutti noi serbiamo sempre la speranza che ora stia nuotando in qualche roggia, da dove è arrivato.

La famiglia che lo ha accudito gli ha donato molto amore tanto è che alla sua scomparsa la tristezza ha regnato per diverso tempo ma in cuor loro serbano sempre il dolce e indimenticabile ricordo di questa unica e meravigliosa esperienza.